VI CONGRESSO NAZIONALE GSID 2020

VI CONGRESSO INTERNAZIONALE GSID

La gestione clinica dei disordini temporomandibolari

Marina di Carrara, 5-6 Giugno 2020

VI Congresso 2020

Presentazione del congresso

La gestione clinica dei pazienti che hanno dolore all’articolazione temporomandibolare e ai muscoli masticatori è da sempre argomento di dibattito, spesso acceso da empiriche osservazioni cliniche che suggerirebbero l’utilità di pratiche “gnatologiche” in contrasto con le raccomandazioni delle principali associazioni scientifiche internazionali. Nel corso degli anni, si è infatti reso inequivocabilmente evidente che la variabilità biologica individuale rende impossibile incentrare la terapia dei TMDs su concetti meccaniche, mentre è necessaria una comprensione dei meccanismi neurologici e psicologici che influenzano la fisiopatologia stomatognatica.

Sulla base di queste premesse, il VI Congresso Internazionale del Gruppo di Studio Italiano Disordini Craniomandibolari (GSID) è una fantastica opportunità per approfondire tutte le tematiche cliniche che ruotano intorno alla diagnosi ed alla terapia dei disordini temporomandibolari e di altre condizioni di dolore orofacciale. La sfida che Steven Bender, Michalis Koutris, e Daniele Manfredini raccoglieranno è quella di guidare i partecipanti lungo un cammino che includerà informazioni eziologiche, si snoderà attraverso la presentazione dei sistemi diagnostici classificativi internazionali, e giungerà a suggerire raccomandazioni terapeutiche utili per la pratica di tutti i giorni. Nonostante la lunga curva di apprendimento necessaria (i pazienti con TMD non “invadono” gli studi odontoiatri generici, e questa mancanza di esperienza espone l’odontoiatra al fascino di filosofie biologicamente insensate), la certezza è che la riscoperta del ruolo dell’odontoiatra come figura medica passa attraverso una comprensione delle competenze da acquisire nell’era del dolore come malattia.

Come ogni anno, l’interattività sarà garantita da spazi di discussione e dalla moderazione del leggendario Dan Laskin, secondo il classico formato che caratterizza l’approccio GSID STEP all’educazione continua:

Sharing, Teaching, Educating, Peer-to-Peer relationship!

Cosa portare a casa? Un concetto tanto basilare quanto importante: la nostra professione va ben oltre i dettagli ed i protocolli tecnici!

Non perdete questa opportunità… ci vediamo a Marina di Carrara!

Programma scientifico

Venerdì, 5 Giugno 2020

9.00     Manfredini – Introduzione

9.15     Laskin – La mia vita per i TMDs

9.30     Bender – Eziologia dei disordini temporomandibolari: l’odontoiatra deve cambiare marcia!

10.30   Short communications e discussione interattiva

11.00   Coffee Break

11.30   Koutris – Diagnostic Criteria for Temporomandibular Disorders

12.30   Short communications e discussione interattiva

13.00   Break – Lunch

14.00   Koutris – Dalla diagnosi alla prognosi

15.00   Short communications e discussione interattiva

15.30   Coffee Break

16.00   Manfredini – Principi fondamentali di trattamento dei disordini temporomandibolari

17.00   Short communications e discussione interattiva

17.30   Conclusioni

Sabato, 6 Giugno, 2020

09.00   Manfredini – I dispositivi occlusali (bite) ed il loro razionale di utilizzo

10.00   Short communications e discussione interattiva

10.30 Coffee Break

11.00   Bender – Farmacologia del dolore orofacciale cronico

12.00   Short communications e discussione interattiva

12.30   Conclusione e discussione collegiale (Laskin/Bender/Koutris/Manfredini)

15.00 -18.00 Corso post-Congressuale (gratuito su prenotazione):

Daniele Manfredini & GSID crew – Dalla clinica alla ricerca e dalla ricerca alla clinica

Informazioni congressuali 

QUOTE DI ISCRIZIONE     (IVA esclusa)

Regolare:

Prima del 31/03/20 Euro 350,00

Dopo il 31/03/20 Euro 450,00

Soci ANDI:

Prima del 31/03/20 Euro 250,00

Dopo il 31/03/20 Euro 350,00

Membri GSID (allievi corso formative residenziale):

Prima del 31/03/20 Euro 200,00

Dopo il 31/03/20 Euro 300,00

Pagamento via bonifico bancario intestato a:

PIERRE SERVICE SRL

BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA

IBAN: IT40Q0538713700000001951798

La quota di partecipazione include l’accesso alle sessioni scientifiche plenarie, allo show-room dei poster, alla sala epositiva degli sponsor, ed i pasti durante il congresso (pranzo del venerdì e coffee breaks nei due giorni). 

SEDE CONGRESSUALE

Sala Marmoteca — Carrara Fiere, Ingresso n. 2

In auto: A12, uscita “Carrara” e seguire indicazioni per Marina di Carrara – 700 m

In treno: scendere alla stazione “Carrara-Avenza”, poi bus ATN linea 52 con fermata “Paradiso” vicino al complesso fieristico

In aereo: l’aeroporto di Pisa è a circa 35 km a sud della sede congressuale – poi A12 fino a Carrara

INFORMATIONI SOCIALI

  • Cena Congressuale Venerdì 5 Giugno

Ristorante Pizzeria Universo – Marina di Carrara

Costo 40 euro/persona (accompagnatori sono benvenuti) da pagare in sede congressuale. E’ gradita la prenotazione al momento della registrazione per motivi organizzativi

  • Tour delle cave di marmo bianco

Tour delle meravigliose e storiche cave di marmo bianco che sovrastano Carrara sono disponibili a richiesta. Per info ed organizzazione, contattare l’operatore turistico dedicato (Dr Marco Bernacca – geologo 338 5783629)

  • Marina di Carrara e le sue spiagge

Ombrelloni da spiaggia sono disponibili per i partecipanti con tariffa agevolata presso lo Stabilimento Balneare Universo, situato a distanza di breve passeggiata dalla sede congressuale. Suggerita prenotazione anticipata a causa della possibile affluenza turistica durante i giorni festivi

  • Hotel nelle vicinanze

Hotel Morgana (di fronte alla sede congressuale)

Hotel Tenda Rossa (di fronte alla sede congressuale)

B&B Exclusive (200 m)

Hotel Atlantic (300 m)

B&B Villa Acero (700 m)

B&B Il Marlo (1 km)

Per info e registrazioni cliccare qui.

 

 

 

 

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: